Ti trovi in:

Tributi, Canoni e Tariffe comunali » Imis » Ravvedimento operoso

Ravvedimento operoso

di Venerdì, 20 Giugno 2014 - Ultima modifica: Mercoledì, 15 Marzo 2017
Immagine decorativa

Mancato pagamento IMIS anno 2016  - Possibilità di ravvedimento.

I contribuenti che non hanno effettuato il pagamento dell’IMIS 2016 scaduto il 16 dicembre 2016 (o hanno pagato solo in parte l’imposta dovuta) possono provvedere a regolarizzare la propria  posizione nei seguenti termini.

Dal 16 gennaio 2017 al 15 marzo 2017 pagando una sanzione ridotta e gli interessi legali:

  • calcolare e pagare l’imposta - o la differenza d’imposta - dovuta al 16 dicembre 2016;
  • calcolare e pagare gli interessi legali (pari allo 0,2% fino al 31 dicembre 2016 e pari allo 0,1% per il periodo successivo) sull’imposta dovuta e maturati successivamente al giorno 16 dicembre e fino alla data del tardivo pagamento;
  • calcolare e pagare la sanzione ridotta pari al 1,67% dell’imposta versata in ritardo.

Dal 16 marzo 2017 al 16 dicembre 2017 pagando una sanzione ridotta e gli interessi legali:

  • calcolare e pagare l’imposta - o la differenza d’imposta - dovuta al 16 dicembre 2016;
  • calcolare e pagare gli interessi legali (pari allo 0,2% fino al 31 dicembre 2016 e pari allo 0,1% per il periodo successivo) sull’imposta dovuta e maturati successivamente al giorno 16 dicembre 2016 e fino alla data del tardivo pagamento;
  • calcolare e pagare la sanzione ridotta pari al 3,75% dell’imposta versata.

Si ricorda che per la regolarizzazione del pagamento deve essere utilizzato il mod. F24. Nel mod. F24 deve essere specificato l’anno d’imposta 2016, devono essere barrati i campi “saldo” e “ravvedimento”, deve essere indicato l’importo della pura imposta IMIS dovuta con i corrispondenti codici tributo e deve essere indicato a parte l’importo corrispondente alla somma di quello della sanzione (ridotta) e degli interessi legali dovuti. Per tale importo si deve indicare il codice tributo 3996. Deve essere infine indicato il codice comune H607.

Per ulteriori informazioni, rivolgersi all’ufficio tributi del comune (tel. 0461/658524  e-mail tributi@comune.roveredellaluna.tn.it)

Questionario
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam