Vai menu di sezione

Tariffe e agevolazioni

Si riepilogano di seguito le tariffe e le agevolazioni relative alla TARI.

Con deliberazione n. 18 dd. 15.02.2019 la Giunta Comunale ha approvato la tariffa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani e assimilati per l’anno 2019.

La tariffa sarà così calcolata:

 - Per le utenze domestiche: la parte fissa sarà calcolata in funzione del numero dei componenti il nucleo familiare mentre la parte variabile verrà calcolata moltiplicando la quantità di rifiuto secco prodotto, rappresentato dal volume del contenitore svuotato (bidone verde del secco) per il corrispettivo fissato in € 0,140 al litro.

 - Per le utenze non domestiche: la parte fissa sarà calcolata in funzione della superficie mentre la parte variabile verrà calcolata moltiplicando la quantità di rifiuto secco prodotto, rappresentato dal volume del contenitore svuotato (bidone verde del secco) per il corrispettivo fissato in € 0,140 al litro.

Anche per l’anno 2019, alla parte variabile non verrà applicato il volume minimo garantito dei rifiuti prodotti da addebitare a ciascuna utenza.

Agevolazioni:

  • per chi pratica compostaggio è prevista un'agevolazione sulla parte fissa della tariffa (in base al numero dei componenti)
  • per chi produce elevante quantità di tessili sanitari, come pannoloni, è prevista la sostituzione del Comune al pagamento di parte della tariffa.

Per ottenere le agevolazioni occorre presentare l'apposito modulo che potete trovare presso l'Ufficio Tributi o nella sezione "Modulistica".

La tariffa è applicata e riscossa dal soggetto affidatario del servizio di raccolta dei rifiuti urbani che per il Comune di Roverè della Luna è A.S.I.A.

Pagina pubblicata Martedì, 18 Giugno 2013 - Ultima modifica: Venerdì, 22 Febbraio 2019

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto