Vai menu di sezione

Cessioni di fabbricato

Una persona fisica o giuridica nel caso intenda vendere, affittare, cedere in comodato, o ospitare a qualsiasi titolo un appartamento/garage, deposito od una parte di edificio, è tenuta a comunicare la cessione al comune, nel cui territorio è ubicato l’immobile, entro il termine perentorio di 48 ore dalla data del contratto della cessione   in godimento. Nel caso le 48 ore scadano in giorno di chiusura del municipio occorre provvedere via fax o per posta in quest'ultimo caso fa fede la data di spedizione.

La circolare ministeriale n. 557/LEG/912.138 dd. 20.07.2012 ha introdotto novità riguardanti l’obbligo di presentare la comunicazione di cessione fabbricato all’Autorità di P.S. (riducendone la casistica) - vedi file allegato per avere maggiori informazioni.

Il modulo per la comunicazione è reperibile nella sezione “Modulistica”.

Pubblicato il: Mercoledì, 19 Febbraio 2014 - Ultima modifica: Martedì, 14 Luglio 2015

Valuta questo sito

torna all'inizio